Stampa

Rotax Max Challenge Castelletto, 03/06/2018

A CASTELLETTO BELLE GARE NEL ROTAX MAX CHALLENGE PER LA ZONA NORD

 

Sul Circuito Internazionale 7 Laghi successi di Forenzi nella Mini, Bernardi nella Junior, Laghi nella Max, Schwitter nella DD2, Cretti nella DD2 Over, nella DD2 Gentleman Pecci.

 

Sul Circuito 7 Laghi di Castelletto di Branduzzo (Pavia) nel weekend del 3 giugno in occasione del 15° Trofeo 7 Laghi, si è svolta la quarta prova del Rotax Max Challenge 2018 della Zona Nord, dopo i primi tre appuntamenti di Jesolo, Pomposa e Lonato.

 

Nella Rotax Mini è stato Giuseppe Forenzi (Energy) a dominare l’evento davanti a Pietro Pons (Maranello). Forenzi dopo aver realizzato il miglior tempo in prova con 99 millesimi di secondo su Pons, ha vinto poi davanti al rivale anche la Prefinale e la Finale. Terzo sul podio si è piazzato Riccardo Perinazzo (Tony Kart). Nelle altre posizioni hanno chiuso Davide Bottaro (Maranello) con il quarto posto, Francesco Perego (CRG) quinto e Gennaro Belfiore (Energy) sesto.

 

Nella Rotax Junior Marco Bernardi (Kosmic) si è preso la soddisfazione di vincere sia la Prefinale che la Finale dopo aver realizzato anche il miglior tempo in prova. In Finale la seconda posizione l’ha guadagnata Nicola Felappi (Praga) su Elia Galvanin (Exprit) dopo che in Prefinale era stato Galvanin a precedere in seconda posizione Felappi. Quarto è terminato Michele Chizzali (Praga) davanti a Simone Parolin e Pietro Ragone, tutti e due su Exprit. Un po’ indietro ha concluso invece Cristian Babbolin (Tony Kart), dopo il quarto posto in Prefinale, in Finale per una penalizzazione si è trovato retrocesso in nona posizione.

 

Nella Rotax Max è stato Filippo Laghi (Kosmic) a imporsi nell’evento di Castelletto aggiudicandosi il miglior tempo in prova e le vittorie in Prefinale e in Finale. Nella gara finale Laghi ha avuto la meglio su Federico Calvi (Maranello) e Giordano Trinco (Sodikart), mentre Giacomo Parisotto (Exprit) ha concluso quarto davanti a Marta Bussola (Intrepid) e Bryan Gerber (CRG). Non classificato Mattia Limena (Kosmic) che si era piazzato secondo in prova e in Prefinale.     

 

Nella DD2 si è imposto il pilota svizzero Jan Schwitter (FA Kart) vincitore nell’assoluta con un buon vantaggio su Cristian Trolese (Tony Kart), con Alessandro Fardin (Praga) terzo di categoria e quinto assoluto. Pascal Carigiet si è piazzato quarto di categoria. Nella DD2 Over in Finale si è aggiudicato la vittoria di classe Fabio Costanzo Cretti (OK1), terzo sul podio dell’assoluta, con Alessandro Tosi (GP) secondo di classe e Luca Pizzolato (Praga) terzo. Nella DD2 Gentleman ha dominato Emilio Pecci (Sodikart) su Paul Bianchi e Emilio Furlan (Praga).

 

Prossimo appuntamento con il Trofeo Rotax Max Challenge Zona Nord il 5 agosto sul Circuito di Siena in occasione del Trofeo Mojo, valevole anche per la Zona Centro Sud.

Stampa

Rotax Max Challenge Sarno, 20/05/2018

ROTAX MAX CHALLENGE ITALIA

 

BUON SUCCESSO A SARNO PER LA QUINTA PROVA DEL TROFEO ROTAX ZONA CENTRO-SUD

 

Nella quinta prova della Zona Centro-Sud, nella Coppa del Vesuvio sul Circuito Internazionale Napoli di Sarno, nella Junior vince Parolin, nella Mini Vittozzi, nella Max Marchesan, nella DD2 Pagliarani.

 

Sul Circuito Internazionale Napoli di Sarno si è svolta la 13. Coppa del Vesuvio che nell’occasione ha visto con un buon successo di partecipazione la quinta prova del Trofeo Rotax Max Challenge 2018 Zona Centro-Sud, per le regioni Lazio, Abruzzo, Molise e Campania.

 

Ad aggiudicarsi la ROTAX JUNIOR è stato Simone Parolin (Exprit) che ha preceduto Elia Galvanin (Exprit), vincitore della Prefinale, con Vincenzo Scarpetta (Parolin) in terza posizione, mentre Kevin Tedesco (Exprit) si è piazzato al quarto posto. Nella più piccola delle categorie, la MINI ROTAX, Emmanuel Vittozzi (BirelArt) si è classificato al primo posto.

 

Nella ROTAX MAX, dopo il miglior tempo realizzato in prova da Filippo Laghi (Tony Kart) e la vittoria in Prefinale di Mattia Sergio Limena (Kosmic), il successo in Finale lo ha ottenuto Damiano Marchesan (Sodi) che è riuscito a prendere il comando della gara a tre giri dal termine dopo aver recuperato dalla terza posizione. Alle spalle di Marchesan hanno concluso sul podio Filippo Laghi e Mattia Sergio Limena. Le altre posizioni a seguire sono andate rispettivamente a Luigi Postiglione, Jacopo De Lorenzo, Domenico Beneventi, Domenico Telesca e Mario Festa.

 

NellaROTAX DD2 Claudio Pagliarani (Sodi) ha subito la leadership di Armando Iannaccone (CRG) solamente in occasione delle prove cronometrate, poi in gara Pagliarani ha preso il sopravvento aggiudicandosi sia la Prefinale che la Finale. Nella gara conclusiva Pagliarani ha sempre condotto in testa precedendo sul traguardo appunto Iannaccone e Matteo Del Vecchio che ha concluso al terzo posto dalla quinta posizione di partenza. Gli altri piloti classificati a pieni giri sono stati nell’ordine Tiziano Emanuele Arena, Pasquale Amatruda, Edoardo Di Stefano, Marco Valestra e Gregorio Rago, mentre Francesco palladino, terzo in Prefinale, è stato costretto al ritiro.

 

Prossimo appuntamento del Trofeo Rotax Italia nella seconda prova del Campionato Italiano ACI Karting in programma a Muro Leccese dal 24 al 27 maggio.

 

Foto: Credit DR Speed Photo / Circuito Napoli

 

 

Stampa

Servizio Ricambi Rotax Campionato Italiano

Rappresentante Rotax Max Italia per gare campionato Italia.

Su ogni gara del campionato Italiano, F.D. Motors è in Pista con

  • servizio gomme
  • voucher per gomme parco chiuso
  • ricambi

Per ulteriore domande Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Stampa

Italia in prima fila – arriva la MOJO D5

 

Da marzo è disponibile la MOJO D5. L’ultima versione della gomma usata nel Trofeo di marca Rotax, va un passo avantì. Dopo le prime prove a Sarno e Jesolo i piloti si dichiarano soddisfatti della della nuova gomma.

La D5 sostituira la D3/D4 e verrà utilizzata in Italia nella zona nord e centro sud nelle categorie MAX e DD2.

La categoria ACI Kart Rotax Max utilizzerà la MOJO D5.

La Mojo D5 verrà usata nel 2018 esclusivamente nei seguenti campionati:

  • Rotax Max Challenge Euro Trophy
  • BNL Karting series
  • RMC Netherlands
  • RMC Belgio
  • RMC Germania
  • RMC Svezia
  • RMC Italia (zona nord, zona centro e ACI Kart Rotax Max)
  • Rotax Max Grand Final 2018 Brasile

La Mojo D5 sarà disponibile presso i centri servizio Rotax autorizzati da venerdì 02/03/2018 al prezzo di €180,00.